STORIA DEL CLUB
© Club Filatelico Lugano 2019
Breve storia del Club Filatelico Ticino con sede a Bellinzona
Bellinzona 1905-1909 Periodicamente si riuniscono appassionati di filatelia al “BAVARIA” Bellinzona 2 febbraio 1909 1° Assemblea Generale e approvazione dello statuto Bellinzona 8 / 9 febbraio 1910 1° Esposizione filatelica del cantone al palazzo del teatro Bellinzona 28 / 29 maggio 1910 Assemblea dei delegati delle Società Filateliche Svizzere Lugano 26 marzo 1922 La sede del club viene trasferita a Lugano, Assemblea generale Lugano 13 / 14 giugno 1925 Assemblea dei delegati delle Società Filateliche Svizzere Locarno 28 febbraio 1932 Trasformazione del Club Filatelico Ticino in federazione con tre sezioni: Bellinzona - Lugano - Locarno Lugano 22 / 25 giugno 1934 Assemblea dei delegati delle Società Filateliche Svizzere; Congressi internazionali: Congresso della Federazione Internazionale della stampa filatelica Congresso dell’Unione Internazionale dei Commercianti di Francobolli Locarno 17 maggio 1935 Locarno si ritira dalla Federazione e diventa autonomo Bellinzona 22 gennaio 1938 Bellinzona e Lugano sciolgono la Federazione e diventano autonome Lugano 22 gennaio 1938 Presidenti del Club Filatelico Ticino 1909 - 1913 A. Lienhard-Riva 1913 - 1922 dott. Emilio Sacchi 1922 - 1938 dott. Rodolfo Botta
Webmaster Roberto Leber